I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Marino, Ambrogiani (PD): "No alla palestra in Parco Lupini: ascoltare cittadini"

MARINO (politica) - Anche il segretario Dem critica la scelta

ilmamilio.it

Nella giornata di ieri presso il parco Spigarelli di Santa Maria delle Mole, davanti a un impacciato assessore ai lavori pubblici del Comune di Marino, Adolfo Tammaro, la cittadinanza - riunita in una assemblea spontanea - ha mostrato tutto il suo disappunto contro la localizzazione di una palestra in tensostruttura alta 9 metri sulla perimetrazione di un campo basket polivalente: campo, all’interno dell’area verde, dove ormai da anni anziani, giovani, bambini, mamme e papà passano in libertà le loro giornate di relax. Insomma, un punto di riferimento territoriale per l'intera collettività marinese. Ma, evidentemente incurante di tutto questo, l’amministrazione pentastellata ha deciso di agire di testa propria, proseguendo nel progetto, giunto oggi ai sondaggi archeologici, che hanno portato letteralmente allo smantellato della pavimentazione di quel campo.

brico ilmamilio

Un operato che ha sconvolto la tranquillità della comunità locale e fatto scoppiare la protesta dell’assemblea di cittadini che sempre ieri hanno proposto la rigenerazione dello spazio distrutto e l’allocazione della palestra in altra zona. Il Partito Democratico è dalla parte dei residenti e auspica profondamente che Colizza e compagni possano tornare sui propri passi. Sappiamo che governare è difficile, e sbagliare è umano, ma non ascoltare la popolazione in merito a interventi del genere non ci pare davvero la soluzione migliore”.

Lo scrive, in un comunicato stampa, il segretario Pd Marino, Sergio Ambrogiani.


 

sportage pronta consegna