I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Per info e segnalazioni contattaci via mail a redazione@ilmamilio.it oppure su whatsapp al 3319188520

Monte Compatri chiama Mosca. Là dove si mangiano bambini e i cavalli bevono nella fontana dell'Angelo

fontana angelo3MONTE COMPATRI (politica) - Lo spettro del comunismo si aggira tra vicoli e passeggiata compatrese. Almeno 3 colonne di cosacchi sono in risalita verso Lu Monte

ilmamilio.it

piuucopiato mamilio1

Avvertenza: si sconsiglia la lettura a certuni e talaltri poco presenti in spirito

Proprio nel paese degli alberi squadrati, già méta di frotte di turisti, oggetto di quel turismo mordi e fuggi tipico dei nostri giorni che porta giapponesi e russi in appena tre giorni sfilare veloci tra Roma, Firenze, Venezia e Monte Compatri, si aggira uno spetto.

Lo spettro del comunismo.

Ad evocarlo in un Consiglio comunale come tanti, improvvisamente, senza alcun preavviso, come un fulmine a ciel sereno, quelli della lista di maggioranza di Nuovi Orizzonti, sindaco Fabio D'Acuti in testa. Talmente intimorente, lo spettro, che a supporto di quando accaduto a Tinello Borghese ecco la nota ufficiale della maggioranza: c'è poco da fare, c'è ancora chi vorrebbe portare falce e martello a Monte Compatri (LEGGI l'articolo di ieri).

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

Le mamme monticiane sono in viva apprensione perché, si sa, i comunisti mangiano i bambini. Sui gruppi whatsapp delle classi, c'è chi sta già proponendo guardie armate all'ingresso delle scuole per stoppare ogni tentativo antropofago rosso.

A mettere ancora più paura sarebbe però quello che taluni, terrorizzati dall'immagine di Pietro Ingrao comparsa a mezza notte nel bel mentre di un sogno erotico di rondini tricolori sfreccianti sul cielo azzurro di Monte Compatri, avrebbero poi appreso dai social sul deep web.

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

cosacchi alessoNel datteglio e per quanto è dato a sapersi: starebbero arrivando in tre colonne. La prima, colonna 1, proveniente da nord (via terra, dopo aver pernottato per diversi giorni a Севастополь - Sebastopoli -, nei pressi di Yalta in Crimea in onore dei tempi andati), dovrebbe prendere entro 3 giorni la bretella da Fiano (altro nome che mette i bridivi di quesi tempi), costeggiando l'autostrada e ricongiungendosi all'uscita dell'A1 di Monte Porzio Catone con la colonna 2, in risalita dopo sbarco segreto a Brindisi e taglio per Teano (lì ancora camice rosse a supporto) salire poi per il Pilozzo.

Le due colonne, al bivio di via Frascati, a quel punto dovrebbe salire verso il Tuscolo: almeno così si evince. Lì, nel pianoro ai piedi dell'acropoli, dovrebbe atterrare - drone trasportata - la colonna 3 proveniente direttamente da Москва.

Riuniti truppe e cavalli, i cosacchi dovrebbero poi orientarsi verso San Silvestro da dove poi ricompattarsi e calare finalmente a Monte Compatri. Il tutto potrebbe avvenire tra giovedì e venerdì della prossima settimana.

A quel punto il terrore dei terrori, il padre di tutti gli spettri. Giunti a piazza Mastrofini, là dove sullo sfondo dell'erta verso Lu Monte vero e proprio si scorge la fortezza di palazzo Borghese, i cosacchi - tenetevi forte - faranno abbeverare i propri cavalli nella fontana dell'Angelo che, bronzeo, resterà attonito e plastico nell'atto della condanna morale dell'atto.

Sempre che, nel frattempo, chiaramente prosciugato il lago di Bracciano Acea non abbia staccato l'acqua all'intero paese.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna