I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca Priora - Lavalle, De Righi e Pacini: "Ecco perchè abbiamo abbandonato l'aula"

Rocca Priora Partecipa”, l'Assessore e Vicesindaco Zorani lancia ...ROCCA PRIORA (attualità) - In un comunicato le ragioni della scelta
 
ilmamilio.it - nota stampa
 
Riceviamo e pubblichiamo:
 
"La presa di posizione da parte della maggioranza del Comune di Rocca Priora, impegnata a sostenere l’inutilità delle commissioni consiliari, è un atto molto grave.
 
Un comportamento adottato per annientare la partecipazione democratica e diretto umiliare il ruolo delle opposizioni, negando  la possibilità ai consiglieri comunali di controllare  gli atti nell’interesse di tutti i cittadini.
brico ilmamilio
 
Per questo motivo, ieri, dopo l’ennesimo schiaffo al diritto di trasparenza e alla possibilità di verificare gli atti con i responsabili tecnici e avvalendoci di tempi congrui, abbiamo deciso di abbandonare il Consiglio Comunale. 
 
Una decisione che ci è costata una certa fatica morale, perché siamo abituati ad essere forza attiva e propulsiva ma che si è resa necessaria perché la mancata celebrazione delle commissioni consigliari mortifica l’unico luogo vero di approfondimento, ma anche di dialogo e democrazia necessario alla preparazione del consiglio comunale, circostanza di cui la stessa attuale maggioranza è ben consapevole.
 
Nelle commissioni consiliari i tecnici comunali, assessori e consiglieri di maggioranza illustrano le pratiche che hanno istruito; e questo momento è fondamentale per i consiglieri di minoranza che hanno modo/ di conoscere ciò che si tratterà in consiglio e di chiedere informazioni e approfondimenti in merito. La trasparenza di informazione e la possibilità per gli stessi consiglieri comunali di opposizione di svolgere in maniera consapevole il ruolo, che la legge e gli elettori hanno assegnato loro, dovrebbe essere caro e fondamentale anche alla stessa maggioranza proprio per una buona amministrazione perché quanto più c’è controllo e dibattito su ogni atto dell’amministrazione tanto più esso è forte.
 
Lo dichiara in una nota il Circolo del Partito Democratico di Rocca Priora.
 
Il consiglio comunale integrale è visionabile cliccando su questo link http:/www.digital4democracy.com/seduteonline/roccapriora/

sportage pronta consegna