I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

VIDEO - L'ex biblioteca di Grottaferrata, il 3° luogo abbandonato: uno scempio

exBiblioteca Grottaferrata ilmamilioGROTTAFERRATA (attualità) - Fino alla primavera del 2017 era un centro polifunzionale

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Terzo appuntamento con i "luoghi abbandonati" di Grottaferrata. Quelli che, per intenderci, il sindaco Andreotti in campagna elettorale aveva promesso solennemente di recuperare.

Dopo l'ex Bazzica e il parco del Praticello, ecco una eredità che è tutta del sindaco Andreotti: l'ex biblioteca, ex Casa del libro di via Sant'Anna. Un centro culturale che, pure, fino alla primavera del 2017, era stato utilizzato come centro polifunzionale (incontri politici elettorali, persino presentazioni di candidati a sindaco). Poi l'abbandono.sportage pronta consegna

Una struttura che, in veloce via di degradamento (anche il tetto presenta diversi coppi distaccati ed a pericolo caduta) della quale peraltro si dice che serva da magazzino per lo stoccaggio di materiali. E' vero? Esiste un piano di utilizzo e, prim'ancora, di recupero?

Il consigliere Cocco che dice?

Leggi anche:

Grottaferrata, l’ex Biblioteca: un immobile che muore giorno dopo giorno

Grottaferrata, l’Officina Arti e Mestieri andrà in viale Dusmet. Niente ex biblioteca

Grottaferrata, ma poi… di quale cultura si sta parlando?

Grottaferrata, associazione U Lengheru Neru: "Parliamo dell'ex biblioteca di via della Cartiera..."

Grottaferrata, richiesto un milione di euro alla Regione per un progetto culturale stabile all’interno dell’ex Biblioteca

 

brico ilmamilio

 

colline luglio tennis1 ilmamilio

 

Commenti   

0 #3 grottaferratamia 2020-06-30 11:25
il consigliere cocco così come il sindaco andreotti hanno fatto dei luoghi dell'abbandono il loro cavallo di,battaglia....una volta eletti si sono evidentemente dimenticati di ciò e preoccupati solo degli equilibri nella maggioranza
Citazione
0 #2 BADIARO 2020-06-30 10:03
COMPLIMENTI PER LA PUNTUALE DENUNCIA... MI PERMETTO DI SEGNALARE il luogo dell'abbandono per eccellenza, che merita la Vs. attenzione... Via della Mola Vecchia... dove il Cimitero delle auto e moto abbandonate persiste tra pericoli erbacce rendendo pericolosa la viabilità ed indegno il decoro urbano
Citazione
0 #1 factchecking 2020-06-30 09:35
è un fatto che ilmamilio non era ancora nato quando "lì" 2000/2004 la cultura venne esaltata e portata sugli altari ... (chi era il delegato?)
è un fatto che i creatori di re...ucci (in politica), contavano a dx&sx senza puzza sotto il naso :-x
è un fatto che i consigli comunali di quel periodo e in quel luogo, "culturalmente" furono di uno squallore di comportamenti senza fine :oops:
è un fatto che molti di quelli che scrivono e fanno foto anche per ilmamilio, c'erano già ma tacciono
è un fatto che il delegato di allora e di oggi TACE, ma si agita :eek: :eek: , pulisce il terrazzo della biblioteca (17/9/2017 da ilmamilio)
redazione, è vero siete nato dopo, ma il factchecking dagli atti di ieri, potrebbe far cambiare opinione per gli eletti&delegati&surrogati&nominati di oggi
è un fatto che con il factchecking di ieri&oggi, anche i "già" di ieri (1992/2020) che tenevano i parchi aperti, fallivano anche loro :eek:
Citazione