I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Banda di borseggiatrici 'in dolce attesa" fermata dai carabinieri: 5 denunce a piede libero

 

borseggiatrici.mamilio.jpgROMA (cronaca) – Sono ragazze provenienti da vari insediamenti nomadi della Capitale

ilmamilio.it

I Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina hanno denunciato a piede libero 5 ragazze nomadi di età compresa tra i 19 e i 26 anni, provenienti da vari insediamenti della Capitale e della Provincia, con l’accusa di furto aggravato.

Le “manolesta”, tutte in dolce attesa, sono entrate in azione a bordo del tram nr. 3: dopo aver accerchiato la loro vittima designata, un’anziana donna romana, le hanno sfilato dalla borsa il portafogli con carte di credito e denaro contante.

brico ilmamilio

I militari, in servizio antiborseggio, hanno assistito alla scena e sono immediatamente intervenuti bloccando la banda di ladre e recuperando la refurtiva, interamente restituita alla vittima.

Per le 5 borseggiatrici, in virtù del loro stato di gravidanza, è scattata la denuncia a piede libero.


 

sportage pronta consegna