I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, 9 Giugno protesta delle assistenti scolastiche ai disabili sotto al Comune

scuoladisabili.mamilio.itGROTTAFERRATA (attualità) - Cgil  e Cisl mobilitano lavoratori

ilmamilio.it - nota stampa

Riceviamo e pubblichiamo:

 
"Il 9 giugno alle 10 davanti al Comune di Grottaferrata come FP CGIL Roma Sud – Pomezia – Castelli e CISL FP Roma Capitale Rieti abbiamo organizzato una manifestazione con le lavoratrici del servizio di Assistenza Scolastica ai Disabili per i Comuni di Grottaferrata, Frascati, Rocca di Papa, Rocca Priora, Montecompatri, Monte Porzio Catone e Colonna. Ci troveremo in piazza simbolicamente sotto il comune capofila ma la protesta è rivolta a tutti i Comuni e chiediamo la partecipazione a tutte le famiglie che in questi mesi si sono trovati senza servizio.

gierreauto200513


Dopo la chiusura delle scuole e due decreti, come Organizzazioni Sindacali, abbiamo richiesto che i Comuni ci convocassero e si attivassero per riorganizzare il servizio in coprogettazione con le Cooperative affidatarie.


Sono passate settimane di silenzio dai Comuni e solo dopo la pubblicazione di un nostro comunicato stampa abbiamo ricevuto una convocazione per il 27 maggio. Dopo tre mesi di sospensione del servizio, dopo tre mesi di ammortizzatori sociali per le lavoratrici (massimo 500 al mese), abbiamo assistito ad uno scontro tra Amministratori e Cooperative con un rinvio di responsabilità inaccettabile. Abbiamo chiesto in più occasioni durante l’incontro come le Amministrazioni vogliano investire quei fondi destinati al servizio per i mesi di marzo, aprile, maggio e giugno che al momento sono stati risparmiati.


Ad oggi non abbiamo risposte: su come verranno destinati i fondi, su cosa accadrà a settembre e le scuole stanno concludendo le loro attività.


Come accaduto in altri Comuni del Lazio, queste Amministrazioni potevano riconvertire il servizio al 100% ma non è stato fatto.


Le Amministrazioni parlano di importanza della continuità dei servizi educativi e socioassistenziali ma in questi tre mesi questo non è valso per l’assistenza scolastica ai disabili. Ci vediamo martedì 9 alle 10 sotto il Comune di Grottaferrata con le lavoratrici dell’Assistenza Scolastica, le famiglie e tutte le cittadini e cittadini che vorranno sostenere la nostra mobilitazione per il diritto all’assistenza dei ragazzi disabili e il diritto al lavoro di chi ogni giorno nelle nostre scuole rende possibile quell’integrazione prevista dalla legge 104".