I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ospedale dei Castelli Romani: chiuso il reparto Covid. Dimesso ultimo paziente

ARICCIA (attualità) - C'è stata anche una brutta notizia che ha gettato nello sconforto tutto il personale sanitario e le tante persone che erano in cura da lui:l'altra sera è scomparso un medico cinquantenne che era nella Task Force  anticovid dell'ospedale dei Castelli 

ilmamilio.it

Ieri sera il reparto Covid dell ospedale dei Castelli ha chiuso dopo due mesi di attività incessante e la dimissione dell'ultimo paziente. Molti ricoveri, tante le persone guarite, e purtroppo anche numerosi deceduti, perlopiù persone anziane provenienti dalle case di riposo, e altri più giovani con pregresse gravi malattie.

C'è stata anche una brutta notizia che ha gettato nello sconforto tutto il personale sanitario e le tante persone che erano in cura da lui: l'altra sera è scomparso un medico cinquantenne che era nella Task Force  anticovid dell'ospedale dei Castelli.

 

La tragica circostanza dell'accaduto in una palazzina dei Parioli, lascia purtroppo pensare che si sia trattato di suicidio. Il medico mancava già dal lavoro per malattia da oltre un mese e ieri sarebbe dovuto rientrare in forza all'ospedale dei Castelli dove lavorava come pneumologo.  Aveva lavorato diversi anni anche agli ospedali di Frascati ed Albano.  In tanti lo ricordano con messaggi e post affettuosi sia suoi pazienti che colleghi, come una persona disponibile dedita con serietà e professionalità al lavoro sempre pronto ad aiutare il prossimo . E anche nell'ultimo mese e mezzo,  dicono alcuni suoi colleghi,  non faceva mai mancare la sua presenza e il suo sostegno con una telefonata o con un messaggio.

Il medico era originario di Agnone, in provincia di Isernia, dove era conosciuto da tutta la comunità come un bravo medico è una persona disponibile e amorevole e dove numerose testate locali lo hanno ricordato per la sua professionalità.

gierreauto200513