I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati, serpente e pappagallo in giro nel centro storico. Catturati dalle guardie zoofile Accademia Kronos

FRASCATI (attualità)  - dirette dal comandante Vincenzo Avalle.

ilmamilio.it

Continua senza sosta l'attività ambientale a favore degli animali delle Guardie Zoofile di Accademia Kronos Sezione Albano, dirette dal comandante Vincenzo Avalle.

Anche questa settimana sono state chiamate con urgenza ad intervenire dalla Polizia Municipale, per la cattura di un rettile e in collaborazione con il commissario di turno di Polizia Locale di Frascati, veniva successivamente liberato nel Parco Regionale dei Castelli Romani. E’ risultato essere un  Biacco lungo circa 1.30 mt che si trovava tra le mura alte della sede Comunale sotto un cespuglio di ortensie e a cui faceva la “ guardia” un magnifico gattone rosso. La cosa più difficile è stata quella di allontanare il gatto, che verosimilmente, non voleva mollare la sua preda. E' stato anche trovato un magnifico esemplare di pappagallo KaKariki, nel centro della città, grazie alla collaborazione con il Comando della Polizia Locale che interveniva prontamente per la cattura.

Successivamente venivano chiamate le Guardie Zoofile che verificata la non iscrizione al CITES e quindi l’impossibilità di trovare il proprietario, si sono attivate per trovargli una sistemazione presso un esperto ornitologo. Si tratta di un pappagallo vissuto in cattività e verosimilmente abituato a vivere libero in casa.

 Il Pappagallo KaKariki, con i suoi 28 cm di lunghezza, è un grazioso pappagallo di colore verde scuro, la cui caratteristica principale, da cui prende anche il nome volgare, è quella di presentare una colorazione rossa sulla fronte e sulla corona. Blu sono le remiganti, mentre di un colore grigio scuro tendente al nero è il becco. Esistono diverse sottospecie che presentano colorazioni lievemente variabili, come il Kakariki fronte arancio. In cattività sono state selezionate alcune variazioni di colore.

 
 

gierreauto200513

.