I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, Lega e FdI: "2 Giugno, da Andreotti comunicato completamente irrispettoso"

Lega e Fdi in auge, anche in Calabria e a Catanzaro vicini al ...GROTTAFERRATA (attualità) - Nella settimana prossima verrà organizzato un incontro ufficiale tra i coordinatori di Lega e Fratelli d’Italia per analizzare nel dettaglio la situazione amministrativa.

ilmamilio.it

Riceviamo e pubblichiamo:

"Ancora una volta, in occasione di una ricorrenza ufficiale, il sindaco Andreotti se ne esce con un comunicato a sua firma completamente irrispettoso di una parte della popolazione e dei partiti che la rappresentano. 

Tante belle parole inneggianti all’unità in questo 2 giugno molto particolare immediatamente contraddette da una critica violenta e sgarbata alle forze che oggi sono in piazza a Roma. Infatti definire non democratica (con tanto di punto esclamativo) da parte del sindaco la manifestazione alla quale partecipano le forze del centrodestra, in particolare la Lega e Fratelli d’Italia con i propri leader, oggi a Piazza del Popolo rispettando le indicazioni e le richieste della Questura è davvero vergognoso.

Quella che per lui e la sua maggioranza è contrapposizione populista per noi è confronto democratico e fa specie che proprio chi a Grottaferrata ha potuto giovarsi dell’apporto di proposte della Lega e di Fratelli d’Italia che in un periodo drammatico, come quello appena vissuto hanno messo da parte gli interessi di partito anteponendo quelli dei cittadini, non abbia avuto remore a scrivere parole così divisive.

Si ha la sfrontatezza di criticare chi scende in piazza secondo le regole e dopo la fine ufficiale del confinamento mentre si è taciuto, come sempre, su chi il 25 aprile al di fuori delle regole e al di fuori di qualsiasi autorizzazione ha messo in scena manifestazioni con la colpevole complicità di chi ha fatto finta di non vedere; casualmente in quel giorno droni, pattuglie ed elicotteri erano tutti fuori uso.

Sorvoliamo sulla, dal sindaco citata visibilità demagogica sui social network che non si capisce il motivo viene definita anche questa non democratica, tra l’altro citata in un comunicato pubblicato sui social. La democrazia è insita nello scegliere cosa leggere avendo a disposizione tutte le fonti e non solo quelle che fanno comodo come forse la sinistra si è abituata.

gierreauto200513

Sarebbe stato interessante leggere nel comunicato un’esortazione alla magistratura affinché, seguendo l’esempio di giudici fondamentali per la vita democratica italiana, finalmente tornasse nella sua totalità ad un ruolo super-partes e non condizionante della politica italiana.

Comunque prendiamo atto di queste parole,  le valutiamo con molta attenzione e ci regoleremo di conseguenza.  Nella settimana prossima verrà organizzato un incontro ufficiale tra i coordinatori di Lega e Fratelli d’Italia per analizzare nel dettaglio la situazione amministrativa.

Rodolfo Mariotti, Lega Salvini Premier Grottaferrata                                                       

Moira Masi, Fratelli d'Italia Grottaferrata"