I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Degrado delle case Ater di Monte Porzio Catone, Corrotti (Lega) scrive all'Agenzia

MONTE PORZIO CATONE (politica) - Pitolli: "Situazione grave, grazie a chi si sta occupando della cosa"

ilmamilio.it

"La Regione Lazio continua a tralasciare con noncuranza tutte le segnalazioni relative allo stato di assoluto abbandono e di degrado in cui versano gli alloggi ATER di Monte Porzio Catone. Ciò detto, desidero rivolgere il mio personale ringraziamento a chi al contrario si sta adoperando fattivamente per risolvere queste problematiche nonostante il disinteresse dei vertici della Regione Lazio; in particolare desidero ringraziare il nostro Consigliere Regionale On. Laura Corrotti che ha voluto verificare sul posto di persona la situazione di degrado sopra descritta e pochi giorni fa ha scritto di suo pugno al Direttore Generale dell'ATER della Provincia di Roma Dott. Luigi Bussi, richiedendo di attivarsi immediatamente".

"Ringrazio tutti i nostri attivisti, in particolare l'amico Stefano Simoni che si è fatto promotore di questa iniziativa, così come ringrazio il nostro Sindaco Dott. Massimo Pulcini che già in passato si era attivato più volte per segnalare con forza tali criticità sia al presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti sia al suo vice Daniele Leodori, senza tuttavia che venisse fornita da questi ultimi alcuna risposta in merito", così in una nota il presidente del Consiglio comunale Marco Pitolli (Lega).

"Con la presente, per segnalare e denunciare una grave assenza di manutenzione ordinaria, nonchè gravi problemi di infiltrazione di acqua presso gli alloggi Ater del comune di Monte Porzio Catone", aveva scritto la consigliera regionale Laura Corrotti. "La difficile situazione dello stato degli edifici abitativi di cui in oggetto è stata più volte denunciata anche dal Sindaco Massimo Pulcini. Evitando di entrare nel merito dei problemi interni dell’Azienda “ATER”, ritengo sia inammissibile l’assenza di manutenzione tanto non rispettare le norme in materia di salute e sicurezza nella logica degli obblighi della prevenzione. Si rimette la presente al fine della risoluzione degli inconvenienti riscontrati, e di procedere con la giusta manutenzione degli alloggi abitativi al fine di garantire ai cittadini la dovuta assistenza. Si resta in attesa di riscontro alla suddetta segnalazione", conclude la nota.

gierreauto200513colline 200529