I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Marino, Bibliopop: " Festa della Repubblica: 1 e 2 giugno celebreremo in modo sobrio, sicuro, rappresentativo"

 

repubblica.mamilio-jpgMARINO (attualità) - Le parole di Sergio Santinelli

ilmamilio.it

Il Presidente dell’associazione Acab/BiblioPop, Sergio Santinelli, utilizzando tutte le misure cautelari che la fase emergenziale prevede, unitamente al Comitato Esecutivo che guida la prolifica associazione culturale e sociale, anche in questo periodo non fa mancare la propria capacità organizzativa. Infatti come ha spiegato: “Abbiamo partecipato al bando comunale che chiedeva programmi assistiti di attività all’interno dei parchi. Avendo BiblioPop la gestione dell’annesso Parco Maura Carrozza, abbiamo provato ad immaginare che cosa avremmo potuto fare. Senza strafare e senza cercare effetti speciali – continua Santinelli – abbiamo puntato a proporre quello in cui di solito siamo abbastanza ferrati e con cui ci siamo caratterizzati in questi anni.

gierreauto200513

Così abbiamo proposto al Comune di poter svolgere attività di impegno ludico verso i bambini; e di attività socio-politico-culturali per tutti gli altri. In che modo? Prevedendo un appuntamento quotidiano (10-12 per i piccoli; 17.30-19.30 per tutti) dove presentare libri, leggere e commentare libri, affrontare e analizzare argomenti. Uno ogni giorno. In particolare, poi, avendo assunto l’impegno dal 1 giugno al 31 luglio, ci siamo detti – specifica ancora il Presidente di BiblioPop – che la partenza non poteva che coincidere con la Festa della Repubblica e con la base fondamentale su cui essa poggia: la Costituzione. Commenteremo su due giornate, 1 e 2 giugno, glia articoli della Costituzione e, fino ad esaurimento, ne omaggeremo con una copia il pubblico che interverrà. Naturalmente – conclude il Presidente Santinelli – abbiamo provveduto che la presenza sia garantita secondo misure di sicurezza con posti a sedere distanziati all’interno del parco e con l’adozione di dispositivi di sicurezza individuali. Non solo la partecipazione sarà garantita senz’altro a chi si prenoterà, perché come sempre è tutto gratuito, ma dobbiamo salvaguardarci dall’assembramento. Viva La Repubblica, viva la Costituzione, viva il 2 giugno.”.

 

todis montecompatri banner ilmamilio