I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ferrovia FL6 Roma-Cassino, pomeriggio d'inferno per i pendolari tuscolani

FRASCATI (trasporti) - Un grave problema alla linea aera dalle 16,30 ha costretto alla sospensione della circolazione e alla cancellazione di numerosi treni

ilmamilio.it

piuucopiato mamilio1

Pomeriggio l'inferno quello di ieri per i pendolari dei Castelli romani che utilizzano la linea ferroviaria FL6, Roma-Cassino. Verso le 16,30 infatti la circolazione ferroviaria fra Zagarolo e Ciampino è stata sospesa, in direzione di Roma, per un grave problema alla linea di alimentazione elettrica dei treni.

Il disagio è durato per l'intero pomeriggio di ieri con numerosi treni cancellati e con ritardi attestati ad oltre 90 minuti.

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

Naturalmente interessati tutti i pendolari che utilizzano le fermate di Tor Vergata-Frascati, di Colle Maria e di Colonna Galleria. Interessati ovviamente anche i pendolari di Zagarolo, Valmontone e Colleferro e di tutta la zona compresa tra la bassa provincia romana e la Ciociaria.

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

Verso le 20 è stata attivata la circolazione ferroviaria a binario unico banalizzato, con ritardi consistenti. L'intervento del personale di Rete Ferroviaria italiana è durato per molte ore anche nella notte.

L'intervento sulla linea area di contatto è stato risolto nel corso della notte anche se sono ignote le cause del problema.

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura