I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Comunità Montana, SBCR e Parco dei Castelli Romani: sopralluogo a Villa Gammarelli a Monte Porzio Catone in previsione di corsi di formazione

MONTE PORZIO CATONE (attualità) - Il progetto intende adibire gli spazi del Casaletto a un vero e proprio centro di formazione e informazione 

ilmamilio.it 

Questa mattina il Commissario straordinario della Comunità Montana, Danilo Sordi, ha incontrato il Sindaco di Monte Porzio Catone, Massimo Pulcini, in un sopralluogo a Villa Gammarelli, la splendida villa del XVIII Secolo di proprietà della Comunità Montana.

“L’incontro ha avuto l’obiettivo di gettare le basi per l’organizzazione di corsi di formazione nella sede del Casaletto di Villa Gammarelli - spiega il Commissario Danilo Sordi. - Il progetto nasce in collaborazione con Sistema Bibliotecario Castelli Romani e Parco dei Castelli Romani e intende adibire gli spazi del Casaletto a un vero e proprio centro di formazione e informazione fruibile sia dal mondo imprenditoriale che dal tessuto sociale castellano e prenestino. Una bella opportunità per l’intero territorio, soprattutto per rilanciare quest’ultimo nella fase successiva all’emergenza COVID-19”.

todis montecompatri banner ilmamilio

 


gierreauto200513