I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa, fuggono all'alt dei Carabinieri: arrestati una 31enne di Albano e un 41enne di Marino

 

Roma: tenta di scappare dai Carabinieri, urta contro un'auto in ...ROCCA DI PAPA  – Ieri sera, i Carabinieri hanno notato i due a bordo di un’autovettura in transito in via Vecchia di Velletri a Rocca di Papa 

ilmamilio.it

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Frascati hanno arrestato una 31enne di Albano Laziale e un 41enne di Marino, suo fratellastro, entrambi già noti alle forze dell’ordine, con le accuse di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a Pubblico Ufficiale in concorso.

Ieri sera, i Carabinieri hanno notato i due a bordo di un’autovettura in transito in via Vecchia di Velletri a Rocca di Papa e hanno deciso di fermarli per un controllo. All’alt dei militari, la donna, che era alla guida del veicolo, ha accelerato proseguendo la marcia lungo la via.

Nel corso del breve inseguimento, i Carabinieri si sono accorti che l’uomo, seduto al lato passeggero, ha tentato di disfarsi di un involucro lanciandolo dal finestrino.

Fermata l’auto e bloccati i due, i Carabinieri hanno recuperato quanto gettato, scoprendo che all’interno vi erano 6 g di cocaina.

La successiva perquisizione nell’abitazione a loro in uso, poco distante, ha permesso ai Carabinieri di rinvenire e sequestrare altri 60 g della stessa droga e 4.000 euro in contanti, ritenuti provento idi attività illecita.

La 31enne è stata sottoposta agli arresti domiciliari mentre il 41enne è stato portato in caserma e trattenuto presso le camere di sicurezza in attesa di rito direttissimo.

todis montecompatri banner ilmamilio

gierreauto200513