I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ciampino, Sisti: “Roghi: io, ex malata, ho fatto esposto alla Commisione Europea”

CIAMPINO - Dopo l'ennesimo incendio a "La Barbuta", l'Assessore denuncia

ilmamilio.it

Dopo il grande rogo al campo nomadi della Barbuta di oggi, proseguono le reazioni politiche. La solita storia si è ripetuta, come da troppo tempo a questa parte, ed ecco che sul diario Facebook di Gabriella Sisti, Assessore alla Sanità del Comune di Ciampino e Presidente della consulta per la tutela dei diritti del malato, viene pubblicato l’ennesimo video di un commerciante esasperato costretto a rimanere chiuso in negozio a ridosso di viale Kennedy per i fumi insopportabili. Proprio in queste ore la Sisti ha inviato un esposto alla Commissione Europea.

“Ho inviato l’esposto alla Commissione Europea per denunciare la grande violazione dei diritti umani non come autorità, ma come individuo ex malato di tumore. Il mio pensiero va a tutti i soggetti deboli che, come me, hanno subito una malattia neoplastica o che stanno facendo ancora chemioterapia. Noi siamo ancora più a rischio e chiediamo di essere tutelati dalle Autorità. Non possiamo vivere barricati in casa per evitare di respirare fumi di ignota composizione. Spero che chi ha la responsabilità dei campi provveda immediatamente a tutelare una popolazione che sta pagando un prezzo troppo alto”.