I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Omicidio di Ciampino: arrestata una guardia giurata di 35 anni. E' l'assassino: delitto passionale

omicidio carabinieri1 ciampino ilmamilioCIAMPINO (cronaca) - L'uomo trovato nella sua casa in zona Romanina: potrebbe essersi trattato di delitto passionale

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Ci sarebbe un primo fermato per l'omicidio di oggi a via Cagliari nel quale è rimasto ucciso il 35enne Alessandro Borrelli.

Secondo quanto trapela i carabinieri della Compagnia di Castel Gandolfo e della Tenenza avrebbero fermato una guardia giurata che dunque potrebbe essere l'assassino del 35enne di Ciampino.

L'uomo sarebbe stato trovato nella propria abitazione in zona Romanina ed ora si troverebbe nella caserma della Tenenza di Ciampino sottoposto ad interrogatorio. All'uomo sarebbe stata ritirata la pistola di servizio.

Potrebbe essersi trattato di un delitto passionale.

Restano intanto gravissime le condizioni del 36enne ferito nel cortile della palazzina dove si è consumato l'omicidio, ricoverato presso il Policlinico di Tor Vergata.

LEGGI Spedizione omicida a Ciampino: morto un 35enne, gravemente ferito un altro uomo

 AGGIORNAMENTO - Il vigilante è stato arrestato con l'accusa di omicidio. Confermata la pista passionale: il 35enne, col quale la vittima a quanto pare si frequentava, avrebbe sparato per gelosia sparando poi anche al comune amico 24enne col quale era arrivato a via Cagliari.

gierreauto200513todis montecompatri banner ilmamilio