I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Castel Gandolfo, pescatore in barca a motore al lago. Sanzionato per non avere rispettato l'ordinanza che vieta accesso agli arenili

 

CASTEL GANDOLFO (attualità) – Proseguono i controlli delle forze dell’ordine

ilmamilio.it

Anche oggi nell’arenile del lago di Castel Gandolfo è vietato l’accesso e quindi anche i pescatori non possono fare nessun tipo di pesca e transitare con imbarcazioni.

Sanzionato un uomo di Albano per aver contravvenuto le disposizioni antiCovid19 senza giustificato motivo.

È stato sorpreso in acqua alle prime ore del mattino a pescare, notato e fermato dai carabinieri forestali. Per lui 400 euro di sanzione più quanto stabilirà la prefettura in quanto illecito commesso con veicolo a motore.

todis montecompatri banner ilmamilio

 

 

 

Commenti   

0 #1 Filippo 2020-05-10 16:26
Mah, queste ordinanze mi sembrano campate in aria.

Se uno pesca in mezzo al lago non incrementa il rischio di contagio.

Sono gli assembramenti che possono aumentare il rischo contagio. Invece di fare ordinanze idiote, si faccia rispettare ovunque il divieto di assembramento senza scrivere alcuna nuova ordinanza.
Citazione