I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Velletri, Operazione Polizia Penitenziaria: ritrovamento di droga e di un telefonino durante le perquisizioni

 

Velletri, nuovi problemi al carcere di Velletri: il sindacato ...VELLETRI (attualità) - Il sindacato Sippe informa sulle condizioni del carcere

ilmamilio.it

Ancora una volta è stata messa in atto una grande operazione dalla Polizia Penitenziaria della Casa Circondariale di Velletri. Nella mattinata del 9.05.2020 durante una delle ordinarie perquisizioni effettuate, gli Agenti hanno rinvenuto un telefonino completo di scheda telefonica tenuto ben nascosto dentro una delle scatole dei punti luce situati nella saletta ricreativa del nuovo padiglione e un quantitativo di sostanza stupefacente del tipo hashish nascosta dentro alcune celle.

A darne notizia sono i sindacalisti Carmine Olanda e Ciro Borrelli del sindacato Si.P.Pe. (Sindacato Polizia Penitenziaria) che si complimentano ancora una volta con gli Agenti di Polizia Penitenziaria di Velletri, che nonostante la carenza di personale e dei nuovi mezzi di contrastato per prevenire l’introduzione di qualunque cosa ritenuta illecita, hanno concluso l’operazione con grande professionalità e successo. L’ operazione è avvenuta nelle sezioni del nuovo Padiglione dove sono ristretti una parte dei detenuti lavoranti che hanno dimostrato di avere una buona condotta.

Come sindacato – commentano i sindacalisti -, abbiamo sempre denunciato la grave carenza di personale e dei nuovi mezzi di contrastato, compreso la mancanza dell’unità cinofile per ogni Istituto, per prevenire l’introduzione di qualunque oggetto o sostanza ritenuta illecita. Purtroppo, attualmente il Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede continua a sottovalutare questa problematica mettendo a repentaglio la sicurezza di tutti.

todis montecompatri banner ilmamilio