Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Nella Asl Rm5 ci sono 29 nuovi casi di covid: ma 22 sono di notifiche arretrate

TIVOLI (salute) - Postazioni per tamponi drive-in a Monterotondo, Tivoli, Guidonia, Subiaco e Colleferro

ilmamilio.it

"Asl Roma 5: 29 nuovi casi positivi di cui 22 sono un recupero di notifiche arretrate. 9 persone sono uscite dalla sorveglianza domiciliare. Il 100% del personale sanitario è stato sottoposto a sorveglianza sanitaria. 5 postazioni per tampone drive in attivi sul territorio di Monterotondo, Tivoli, Guidonia, Subiaco e Colleferro".

Questa la comunicazione di "Salute Lazio", canale ufficiale dell'assessorato regionale alla Sanità.

Rispetto a ieri, quando nel territorio della Asl Rm5 c'era stato 13 nuovo caso (1,6, 6, 7, 3, 7, 4, 3, 6, 7, 6, 5, 10, 10, 7, 7, 9, 14, 10, 7, 6 e 2 nei giorni precedenti) il dato registra una nuova impennata data, come riportato da Salute Lazio, da vecchi casi non notificati.

 

todis montecompatri banner ilmamilio