Cerveteri, il sindaco: "Impensabile credere di riaprire gli stabilimenti e tenere chiuse le spiagge libere"

Pubblicato: Mercoledì, 06 Maggio 2020 - redazione attualità

marinadiCerveteri mare3 ilmamilioCERVETERI (attualità) - La nota di Pascucci: "Riaperto il mare per chi vuole correre e camminare"

ilmamilio.it - nota stampa

"Ad oggi non ci sono ancora indicazioni da parte dello Stato per la riapertura degli stabilimenti balneari e delle spiagge libere e dobbiamo quindi attendere almeno fino al prossimo Dpcm del 18 Maggio. Nel frattempo noi a Cerveteri, seguendo le indicazioni dello Stato e della regione Lazio, abbiamo dato facoltà ai gestori balneari di recarsi presso le proprie strutture per la manutenzione, pulizia e l'eventuale allestimento di strutture momentanee utili all'espletamento della stagione estiva".

LEGGI Coronavirus: prima riunione tra Regione Lazio e autorità del litorale per linee guida per ripartenza dell’attività balneare

Lo afferma in una nota il sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci. "In aggiunta abbiamo avviato la pulizia delle spiagge e abbiamo aperto il litorale, il lungomare e la battigia per chi vuole andare a camminare e correre ma non per fare sport acquatici. Per quanto riguarda cosa avverrà quest'estate posso dire che non siamo disponibili a prevedere un'apertura degli stabilimenti e non delle spiagge libere. L'accesso al mare non può avvenire per censo e si deve lavorare per trovare un soluzione che garantisca a ciascun cittadini di usufruire del mare nei modi che verranno stabiliti", conclude il sindaco Pascucci. 

LEGGI Stagione balneare 2020, Caferri (Marina di Cerveteri): "Si potrebbe partire il 29 maggio ma sono tanti ancora i punti interrogativi"todis montecompatri banner ilmamilio


Aggiungi commento

ilmamilio.it non si assume alcuna responsabilità sulla veridicità dei dati rilasciati dagli autori dei commenti nonchè delle informazioni riportate negli stessi.

Inoltre non sono ammessi insulti e volgarità per questo i commenti sono vagliati dalla Redazione


Codice di sicurezza
Aggiorna