I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano Laziale, Ferrarini: "Attività produttive, nostra proposta di un fondo straordinario senza risposta da parte del Comune"

ALBANO LAZIALE (politica) - Il consigliere: "Il candidato del centrosinistra ha il vizietto dei proclami"

ilmamilio.it - nota stampa

Riceviamo e pubblichiamo:

"Il candidato sindaco del centrosinistra di Albano, come i suoi simili al governo, ha il vizietto dei proclami tesi a dialoghi e confronti con associazioni e rappresentanti delle categorie produttive. Vorrei però sommessamente rappresentare che il tempo delle chiacchiere è esaurito già da un po’ ed è invece ora di agire. I rappresentanti di cui parla Borelli rischiamo di non trovarli più perché schiacciati dal peso delle parole e delle “non decisioni”.

Colgo perciò l’occasione di ricordare al candidato della sinistra che uno strumento utile glielo ha fornito proprio la coalizione di centrodestra con la proposta di un fondo straordinario formalizzata diverse settimane fa all’amministrazione comunale e sulla quale non abbiamo avuto ancora alcun tipo di risposta. Questo sì che rappresenterebbe un vero segnale positivo nei confronti delle categorie produttive e delle associazioni dei tanti concittadini che in una fase come questa si sono trovati in difficoltà e che rischiano di trovarcisi in futuro per le conseguenze del lockdown".

Lo dichiara in una nota il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Albano, Massimo Ferrarini.

todis montecompatri banner ilmamilio