I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Albano, Massimiliano Borelli propone tavoli di confronto per la ripartenza

ALBANO (politica) - Una nuova proposta del candidato sindaco di centrosinistra 

ilmamilio.it 

Da Massimiliano Borelli riceviamo e pubblichiamo.

"Oggi è iniziata la cosiddetta fase 2 ed è tempo che anche ad Albano inizi una nuova fase di concertazione sul modello di quella iniziata la scorsa settimana per le attività commerciali e produttive. Il tavolo di confronto voluto dall'Amministrazione comunale con le associazioni e singoli rappresentanti delle categorie produttive in forte difficoltà deve essere replicato, a mio avviso.

Questo modello di confronto può essere utile al Consiglio Comunale quando si dovranno votare le modifiche a norme e finanziamenti e anche in fase di approvazione del Bilancio.

Soprattutto è utile a mantenere vivo il dialogo sul piano del confronto civile, evitando che ci si infili nel vicolo cieco della mera protesta senza soluzioni. 

Credo che occorrerà da subito istituire anche altri tavoli, per esempio, nell'ambito della pianificazione, dello sport e della cultura.

È su questi tavoli che le associazioni devono necessariamente portare un utile contributo di idee e testimonianze.

Penso ai bisogni per i nuovi fragili, alle esigenze di spazi e di lavoro/studio da remoto, nuovi tempi per vivere tutti i servizi della nostra città.

La fase 2 ci pone nuove domande alle quali si può dare risposta solo analizzandole senza schemi predefiniti.

Bisogna anche riuscire ad intercettare tutti i finanziamenti pubblici che verranno messi in campo. Ma vado oltre, occorre anche portare le istanze che emergeranno agli enti superiori attraverso tutti i canali istituzionali. Finchè  il dialogo è sul fare e non sul disfare o ancor peggio sul dileggio, io sono sempre disponibile".

todis montecompatri banner ilmamilio