I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Colonna, commovente poesia di ringraziamento degli alunni del "Gulluni" all'ospedale Regina Apostolorum

COLONNA (attualità) - Un gesto di grande solidarietà e vicinanza all'ospedale di Albano Laziale che accoglie pazienti covid

ilmamilio.it

Una lettera verde contornata dai colori della bandiera italiana è stata recapitata al Direttore Sanitario Maria Teresa D’Agostino nonché al Direttore Generale Suor Annamaria Gasser dell’Ospedale Regina Apostolorum di Albano Laziale  delle Suore  Figlie di San Paolo.
Alla notizia  che il noto Ospedale dei Castelli gestito dalle "monachelle" avrebbe accolto pazienti malati del tristemente noto Covid -19, gli alunni della scuola secondaria “Tiberio Gulluni” hanno pensato di rendere grazie a tutto il personale in particolar modo ai  medici e paramedici del reparto diretto dal dottor Pietro del Duca, con una poesia,che ringrazia tutti  per aver loro insegnato la solidarietà  e la speranza e  per essere una squadra per la quale fare il tifo.
todis montecompatri banner ilmamilio
Dopo aver letto i commossi ringraziamenti giunti dalla direzione sanitaria,la preside dell'istituto comprensivo di Colonna Fabiola Tota ha affermato che “In questo delicato momento far emergere valori di gratitudine e solidarietà attraverso  la riconoscenza, fornisce  ai ragazzi gli strumenti per la riorganizzazione cognitiva ed emotiva di questa tragica esperienza con una prospettiva di futuro positiva”.
Un passo della lettera: “Adesso siete i nostri eroi e noi siamo tutti con voi” sono le parole conclusive della poesia che sotto un grande arcobaleno pieno di colori ringrazia anche le Forze Armate che “da voi si son recate e con il suon della sirena vi hanno salutato e tanto incoraggiato!”.