I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Da Subiaco ad Anzio alla ricerca di un fornaio aperto: fermato e multato dalla polizia

ANZIO (cronaca) - Ignorando l'ordinanza regionale di chiusura dei negozi per il 25 aprile (e 1 maggio)

ilmamilio.it

Ignorando probabilmente che vigeva una ordinanza regionale che aveva disposto la chiusura dei negozi per i giorni del 25 aprile e del 1 maggio, un uomo è partito da Subiaco - dove è residente - e si è mosso fino ad Anzio alla ricerca di un alimentare o di un supermercato aperto.

Questo almeno quanto l'uomo avrebbe riferito agli agenti della polizia di Stato del commissariato della città tirrenica. Il cittadino sublacense, ovviamente, è stato sanzionato per il lungo spostamento non consentito dalle vigenti normative anti covid ed al quale si è sottoposto alla ricerca - a quanto pare - di... pane.