I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano, proseguono i trasferimenti dei pazienti positivi dal San Raffaele Rocca di Papa alla Rsa Covid dell'ex De Sanctis

 

GENZANO (attualità) – Entro il fine settimana previsto trasferimento completo. Intanto proseguono indagini

ilmamilio.it

Continuano ad essere trasferiti dal San Raffaele di Rocca di Papa gli anziani positivi al Covid19. Almeno dieci, negli ultimi giorni, sono stati portati nella Rsa Covid predisposta a Genzano, nella struttura un tempo adibita all’ex ospedale De Sanctis e riaperta dalla Regione Lazio e Asl Roma 6.

Prosegue intanto l’indagine di Nas, Polizia Locale e ispettori Asl per accertare eventuali responsabilità su quanto accaduto nei giorni scorsi. Un pool di magistrati della procura di Velletri sta lavorando sulla vicenda.

I positivi al Covid Genzano sono divisi in spazi di sicurezza e assistiti con un personale dotato di biocontenimento,. Entro il fine settimana tutti i pazienti positivi dovrebbero essere trasferiti in altre strutture. Al momento rimangono nella struttura circa 70 persone tra positivi e non positivi.