I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

"San Raffaele" Rocca di Papa, per conto del dottore Gianni Rocchi riceviamo e pubblichiamo

ROCCA DI PAPA (attualità) - In merito al titolo professionale del medico

ilmamilio.it

Riceviamo e pubblichiamo per conto del dottor Gianni Rocchi, ex direttore sanitario del "San Raffaele" di Rocca di Papa.

"Spett.le Redazione,

Con riferimento alle notizie di cronaca  aventi ad oggetto la gestione sanitaria della Casa di Cura San Raffaele Rocca di Papa, e facendo seguito alla mia missiva inviata per conto del Dott. Rocchi in data 17/04/2020, Vi segnalo di aver ricevuto, in data 22/04/2020, comunicazione dall’OMCEO di Roma la quale lamentava di non aver sostenuto nel parere rilasciato al mio assistito, un possesso sic et simpliciter dei requisiti ex lege richiesti per ricoprire l’incarico di Direttore Sanitario, ma di aver invece ipotizzato una eventuale ricostruzione giuridica del caso concreto.
 

Al fine di non generare fuorvianti asserzioni a danno e pregiudizio dell'immagine dell'OMCEO di Roma e provincia nonché del mio assistito, si allega alla presente il suindicato parere, evidenziando che secondo la normativa regionale il direttore sanitario deve essere in possesso di specializzazione in Igiene e/o Medicina Preventiva  (o titolo equipollente) e che lo stesso parere così conclude: “Alla luce di quanto sopra concisamente riferito, si ritiene che, nella specie, si possa riconoscere all’esperienza professionale nell’ambito della direzione sanitaria svolta nelle strutture pubbliche e private accreditate, una equivalenza al titolo di specializzazione in Igiene e Medicina preventiva”.
Cordiali saluti, avv. Bruno Novelli".

omceo1 rocchi ilmamilio

omceo2 rocchi ilmamilio

omceo3 rocchi ilmamiliocomeDonare ilmamilio