Informativa
 
Noi e alcuni partner selezionati utilizziamo cookie o tecnologie simili come specificato nella cookie policy.

Per quanto riguarda la pubblicità, insieme ad alcuni partner selezionati, potremmo utilizzare dati di geolocalizzazione precisi e fare una scansione attiva delle caratteristiche del dispositivo ai fini dell’identificazione, al fine di archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo e trattare dati personali (es. dati di navigazione, indirizzi IP, dati di utilizzo o identificativi univoci) per le seguenti finalità: annunci e contenuti personalizzati, valutazione dell’annuncio e del contenuto, osservazioni del pubblico; sviluppare e perfezionare i prodotti.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento non proseguendo nel sito od acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, proseguendo la navigazione di questa pagina, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.

Il monte Soratte svetta a 60 chilometri da Frascati: è la foto di oggi!

soratte daFrascati ilmamilioFRASCATI (attualità) - Una vista decisamente bella attraverso la periferia e la campagna romana

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Una splendida vista, uno scatto che immortala in tutta la sua maestosità il monte Soratte.

La foto, scattata da Frascati - a circa 60 chilometri di distanza in linea d'aria - mostra in primo piano la periferia romana, con Tor Bella Monaca in evidenza, quindi in lontananza - oltre la campagna orientale della Capitale - alle pendici del Soratte si riconoscono bene Sant'Oreste, Rignano Flaminio e Morlupo.

A favorire lo scatto la luce del mattino ma anche la nitidezza dell'aria delle scorse ore con possibilità per la vista di spaziare dagli Appennini al mare.

Il Soratte, la cui sommità sfiora i 700 metri (quasi 300 metri in meno di Monte Cavo, che raggiunge quota 950 metri) appare da sempre più alto di quel che è in realtà proprio per essere una altura isolata in un contesto prettamente collinare.