I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa, Canarini 1926: gli auguri del presidente Gentili alla ‘famiglia della Gialla’

ROCCA DI PAPA (attualità) - Il Presidente: "Quando torneremo sui campi sarà bellissimo riabbracciarci"

ilmamilio.it

Il Presidente dei Canarini Rocca di Papa, Antonio Gentili, ha inviato un messaggio di Buona pasqua a tutta la famiglia della ‘Gialla’, la storica società calcistica della città.

“Carissima Famiglia Canarini, stiamo vivendo un momento molto difficile, un periodo mai vissuto e quasi impensabile. Abbiamo una sola strada da percorrere: rispettare le regole! Solo così potremo vincere insieme la partita più difficile che la vita ci ha imposto. Ne usciremo vittoriosi, pronti a spalancare le porte del nostro campo di calcio che sta lì, in un silenzio irreale, e ci aspetta”, afferma.

“Sarà bellissimo – racconta - riascoltare le voci e le risate entusiaste dei bambini, le emozioni gridate dei genitori, le indicazioni "strillate" degli istruttori. Sarà motivo di orgoglio rivedere in campo l'esempio e il senso di appartenenza dei ragazzi, del mister e dei dirigenti della prima squadra. Quando questo periodo di difficoltà ed emergenza sarà terminato, farà parte della nostra storia e, ricordando questi momenti, apprezzeremo quello che prima era per tutti noi scontato”.

“Stringiamo i denti – conclude - cerchiamo di resistere e arriverà presto il giorno per riprenderci la nostra quotidianità fatta di calcio, di amici, di divertimento, di baci e di abbracci. Un ringraziamento speciale al mio direttivo, vera anima dei Canarini.

AUGURI DI BUONA PASQUA, il Presidente”.