I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Frascati: festa di Colle Pizzuto, soddisfazione e polemiche. "Dov'era l'Amministrazione comunale? Noi sempre dimenticati"

festa colleFRASCATI (attualità) - Nei giorni scorsi il momento conviviale. Rotili: "Che piacere vedere nuove famiglie". Silvia Fidanza: "Abbiamo invitato il sindaco ma non si è neanche affacciato"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Una festa di quartiere partecipata anche se un po' rovinata dal tempo non particolarmente mite.

E' andata in scena nei giorni scorsi la festa del quartiere Colle Pizzuto-San Matteo. "Una serata piacevole anche se purtroppo un po' meno frequentata delle precedenti occasioni proprio per colpa del meteo", dice Carlo Rotili.

Clicca sull'immagine per scoprire il condominio Antares

"La cosa che ha fatto piacere - prosegue il presidente del Cdq - è stato il notare la presenza di diverse nuove famiglie che hanno scelto il nuovo quartiere per venire a vivere. A tal proposito ci farebbe piacere organizzare una mini festa proprio per invitare i nuovi arrivati". "L'associazione di quartiere - aggiunge poi Rotili - sta organizzando insieme ad alcuni genitori la festa di Halloween (per informazioni si possono contattare Silvia e Maria Teresa al 328.6131901) e, sempre in merito alle prossime iniziative, prossimamente presso il Padiglione sociale sarà realizzato il primo orto sociale per bambini". Ed entro la fine dell'anno previste sono anche le elezioni per il rinnovo delle cariche sociali.

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

La festa però ha sollevato anche qualche polemica. "Da semplice cittadina di Frascati vorrei esprimere la mia profonda delusione per la mancata partecipazione, da parte dell'Amministrazione comunale, alla festa di quartiere di Colle Pizzuto e San Matteo, avvenuta sabato 23 settembre", scrive Silvia Fidanza. "Nonostante l'evento sia stato comunicato ufficialmente dal c.d.q, con il quale ho personalmente collaborato per organizzare la festa e nonostante la sottoscritta abbia concorso come candidata consigliera alle trascorse amministrative con l'attuale maggioranza, ritengo che l'evento in questione non abbia ricevuto la giusta attenzione ed interessamento da parte di consiglieri, assessori e primo cittadino".

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura

"Per qualche minuto si è presentato il consigliere Matteo Angelantoni e quasi al termine della serata il consigliere Mirko Fiasco, ma nessun altro. Questo assenteismo ingiustificato mi porta e porta altri cittadini qui residenti a credere, in modo sempre più convinto che siamo cittadini di Frascati abbandonati e dimenticati nella nostra periferia".