I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Notte brava per tre 20enni ubriachi: col Doblò rubato seminano il panico tra Albano, Ariccia e Pavona

doblorubatoALBANO LAZIALE (cronaca) - Arrestati dai carabinieri: sono romeni e tutti residenti a Pomezia

ilmamilio.it

Sono stati arrestati dai carabinieri della locale Stazione tre cittadini romeni residenti a Pomezia, che nella notte tra sabato e domenica avevano seminato il panico nelle strade tra Albano, Ariccia e Pavona. I tre ragazzi tutti ventenni dopo una nottata passata in una discoteca nei pressi di via Nettunense, hanno fatto un incidente (con un Fiat Doblò rubato ad Anzio la notte prima) alla rotatoria di via del Mare in direzione Albano centro.

Da lì sono fuggiti a piedi ed hanno fatto perdere le loro tracce, poco dopo le 3 di notte sono stati intercettati in una stradina interna da una pattuglia dei carabinieri di Albano, che li hanno fermati mentre stavano rubando una Renault Clio. Per loro, trovati in stato di alterazione psicofisica da alcol sono subito scattate le manette ai polsi per i reati di ricettazione e tentato furto, stamattina il processo per direttissima al Tribunale di Velletri.

Clicca sull'immagine per scoprire Petra 2011

Clicca sull'immagine per scoprire Natura e architettura