I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

OGGI, 6 aprile 2020 - Coronavirus in Italia, numeri ancora ambigui. Calano contagi e ricoveri, risalgono i morti

pacchi cina UE ilmamilioROMA (salute) - Non si riesce ancora a stabilizzare il calo dell'epidemia nel nostro Paese

ilmamilio.it

Nel consueto appuntamento delle ore 18, il capo del dipartimento di protezione civile Angelo Borrelli ha presentato i dati relativi all'andamento dell'epidemia di coronavirus in Italia. Con Borrelli Luca Richeldi, il primario di Pneumologia del Policlinico Gemelli.

Questa la situazione odierna.

Guariti: 22.837 (+1.022 rispetto a ieri, +4,68%)

Positivi: 93.187 (+1.941 rispetto a ieri, +2,12%). 28.976 ricoverati con sintomi. 3.898 sono in terapia intensiva. 60.313 (645%) in isolamento domiciliare.

Vittime: 16.523 (+636 rispetto a ieri, +4,00%). Numero in salita rispetto a ieri.

Contagiati totali: 132.547 (+4.418, +3,44%).

"I dati su base settimanale, guardando il numero dei ricoverati notiamo una riduzione del 90%, numero importante. In particolare le terapie intensive, oggi abbiamo un saldo negativo di -79 ricoverati", ha detto Richeldi.

Sono arrivati oggi in Italia dispositivi di protezione e attrezzature mediche grazie all'impegno congiunto della Commissione Europea e della Cina (foto in alto).