I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Sfrecciano sulla Nettunense: 3 ragazzi fermati e denunciati dopo un lungo inseguimento anche a piedi

inseguimento cecchina ilmamilioALBANO LAZIALE (cronaca) - Protagonisti 2 ventenni ed una 17enne di Pavona e Cecchna alla fine fermati da carabinieri e polizia stradale

ilmamilio.it

Rocambolesco inseguimento ieri pomeriggio ad Albano Laziale quando tre giovani a bordo di una macchina che sfrecciava tra via Nettunense e via Tenutella sono stati rincorsi da una pattuglia dei Carabinieri di Cecchina e da una autoradio in borghese della Polizia Stradale di Albano.

I ragazzi sono stati poi fermati in una stradina interna e bloccati davanti a numerosi residenti che hanno assistito al fermo. Erano tre giovani di Pavona, due ventenni e una minorenne di 17 anni che vagavano scorrazzando e correndo per le vie interne tra via Nettunense e via Tenutella tra Pavona e Cecchina.

Sono stati tutti denunciati per inottemperanza al Decreto governativo di non allontanarsi dalla propria residenza e in più il ventenne alla guida della macchina è stato denunciato per guida senza patente con il relativo sequestro dell'autovettura una Fiat Bravo, che era finita fuori strada contro un muro nel fuggire. Dopo l'incidente i ragazzi sono scappati a piedi verso Monte Savello. Dopo un lungo inseguimento nelle campagne sono stati finalmente fermati dai carabinieri che li inseguivano da Cecchina unitamente ad una pattuglia della polizia stradale in borghese.comeDonare ilmamilio