I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Marino, un cittadino: "Contingentamento supermercati, l'ordinanza rischia di creare occasioni di contagio"

MARINO (attualità) - "Non tenuta in considerazione le distribuzione statistica dell'iniziale dei cognomi"

ilmamilio.it

Da un nostro lettore, cittadino di Marino, riceviamo e pubblichiamo.

"Salve, in merito all'ordinanza N. 84 del 03/04/2020, del Comune di Marino, che  stabilisce ingressi su base oraria a media e grande distribuzione,  faccio notare che rischia di aggravare il rischio di contagio.

Infatti l'assegnazione della lettera iniziale dei cognomi non tiene conto della  distribuzione statistica dei cognomi.

In particolare assegnare lo stesso numero di ore alla fascia A-E e alla fascia T-Z incrementa seriamente i rischi di contagi e quindi minaccia  la salute della popolazione i cui cognomi ricadono nella fascia A-E, in  quanto la popolazione con cognomi A-E è molto più numerosa della  popolazione con cognomi T-Z.

Faccio notare che ho rilevato la sproporzione numerica fra la fascia T-Z  e le altre fasce consultando l'elenco telefonico degli abitanti di Marino.

Distinti saluti".comeDonare ilmamilio