I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

“Che fantastica storia è la vita”. Il libro del regista De Masi tra attori e uomini dello spettacolo

ROCCA PRIORA (attualità) – L’autore televisivo e di cinema abita da anni nei Castelli Romani

ilmamilio.it

Si chiama ‘Che fantastica storia è la vita”. Sottotitolo: “Da Sordi a Paolo Villaggio, da Morricone a Pippo Baudo. Una storia straordinaria”. E’ l’opera letteraria, ricca di aneddoti, di Filippo De Masi, figlio del grande compositore musicale e direttore d'orchestra Francesco.

Autore televisivo e cinematografico di lungo esperienza, regista di programmi di grande popolarità, Filippo De Masi ha creato una sorta di passeggiata lunga una vita, tra personaggi straordinari incontrati un pò per lavoro e per amicizia. Una carrellata di volti noti inquadrati da un'angolatura diversa da quella che si trova nelle biografie ufficiali perché strettamente personale. Il tutto incorniciato in un periodo tutto da rivivere che va dagli anni '70 agli albori del nuovo Secolo.

Il volume, in versione ebook, è già disponibile su Amazon. Tra pochi giorni lo sarà anche in forma cartacea.