I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

SCUOLA - Pronta la promozione per tutti. Maturità: data limite 18 maggio, sennò solo maxi-orale (o on-line...)

scuola5 ilmamilioROMA (attualità) - Entro pochi giorni il decreto. Per la Terza media possibile la tesina finale

ilmamilio.it

Dovrebbe arrivare entro domenica prossima il decreto che chiarirà una volta per tutte (ma non è neanche detto) come finirà l'anno scolastico in corso.

La data spartiacque, in tal senso, pare quella del 18 maggio, ovvero dell'ultimo mese di scuola. Ma solo per l'esame di Maturità.

L'orientamento del Governo e della ministra dell'istruzione Azzolina, in particolare, sembra quella di una promozione generale, per tutti. Né bocciati né rimandati, solo - eventualmente - debiti formativi da "scontare" a settembre col recupero di nozioni prima dell'avvio dell'anno scolastico 2020-21 che, quindi, potrebbe slittare alla fine del mese.

Per l'esame di Maturità, la data cruciale è quella del 18 maggio. Se si torna tra i banchi (improbabile), possibile un esame sul modello di quello degli ultimi anni ma in versione light.

Se non si torna più in classe, non ci sarebbero compiti scritto ma solo un lungo orale comprensivo di tutte le materie. L'esame si svolgerebbe comunque a scuola.

C'è anche l'ipotesi di un colloquio on-line, alternativo all'unico orale.

Per quanto riguarda l'esame di Terza media l'ipotesi più probabile è quella di una tesina da consegnare a far valutare al Consiglio di classe.