I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

METEO WEEKEND – Torna l’alta pressione. Tempo stabile e temperature in ripresa su tutta la provincia

primavera4 ilmamilioFRASCATI (meteo) - Dopo il freddo dei giorni scorsi temperature vicino alle medie stagionali ma non nelle ore notturne

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Dopo il freddo anomalo di questi ultimi giorni, il primo weekend del mese di aprile sarà caratterizzato da tempo stabile e soleggiato su buona parte dell’Italia grazie alla rimonta dell’alta pressione. Il quadro termico sarà caratterizzato da un graduale rialzo specie nei valori massimi che nelle ore diurne toccheranno 20°C, mentre le minime saranno ancora sotto la media stagionale con frequenti inversioni termiche. L’alta pressione porterà quindi un generale miglioramento del tempo ma insisterà ancora una debole circolazione nord-orientale che manterrà basse le temperature soprattutto di notte e al primo mattino dove avremo ancora qualche brinata.

Previsioni meteo nel dettaglio sul comparto romano e dei Castelli. La giornata di venerdì 3 aprile sarà caratterizzata da tempo stabile e soleggiato sin dalle prime ore del mattino. Si avrà il passaggio in giornata di qualche disturbo nuvoloso ma senza fenomeni associati in un contesto asciutto. Temperature in lieve aumento specie le massime che raggiungeranno in città anche i +15/17°C. Minime stazionarie sotto i +5°C con possibilità di qualche brinata specie nelle aree vallive e zona del Vivaro, dove i valori andranno anche sottozero. Nella giornata di sabato 4 e domenica 5 aprile l’alta pressione guadagnerà terreno favorendo sole e poche nubi. Temperature massime in aumento con valori intorno ai +20°C. Minime in lieve aumento ma comunque frizzantine specie al primo mattino. Ventilazione debole prevalentemente settentrionale.

Gianluca Caucci, meteorologo

Foto di Larisa Koshkina da Pixabay