I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Covid19, maxicontrolli sul Raccordo: transito obbligato nell'area di servizio Casilina

ROMA (cronaca) - In azione la polizia stradale che sta verificando la legittimità dei veicoli in transito sul Gra

ilmamilio.it

Sul Grande Raccordo Anulare di Roma, nell'ambito delle attività finalizzate al contenimento e al contrasto della diffusione del virus Covid19, è stato attivato un presidio per il controllo delle auto in transito. Il traffico veicolare in carreggiata interna, al momento, viene convogliato obbligatoriamente nell'area di servizio Casilina, tra i chilometri 35,000 e 36,500, dove il personale della Polizia Stradale sta procedendo alla verifica della effettiva legittimità degli spostamenti sul territorio.

Le squadre Anas sono presenti sul posto per la gestione della viabilità (DIRE).