I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Rocca di Papa, Coronavirus: il Presidente del Consiglio Calcagni si riduce l'indennità del 50%

Rocca di Papa: Massimiliano Calcagni, un presidente del Consiglio ...ROCCA DI PAPA (politica) - "La priorità sono le misure di supporto sociale"

ilmamilio.it

"Comunico che da oggi 31 Marzo 2020 e fino al termine della legislatura il sottoscritto Massimiliano Calcagni in qualità di Presidente del Consiglio Comunale in carica; devolverò la metà della mia indennità a favore del Comune di Rocca di Papa con vincolo unico di destinazione per “Interventi di supporto sociale ed in particolar modo per l’approvvigionamento di generi alimentari alle famiglie della nostra comunità, famiglie che in questo momento sono in gravi difficoltà. A tal fine chiedo di essere informato dall’amministrazione, su quali attività o servizi saranno finanziati con tali somme.“Ognuno nel suo piccolo deve fare qualcosa, anche se il mio gesto può essere paragonato ad una goccia nell’oceano.

Questa forte crisi sociale, economica e finanziaria la sto vivendo in prima persona, sono oltre che un amministratore locale anche un imprenditore, faccio parte di quel tessuto di piccoli imprenditori ed artigiani che sono il motore della nostra nazione. È giusto essere preoccupati, la dimensione di questo fenomeno riguarda l’Europa tutta e non solo; ma noi siamo una Nazione formata da persone oneste, umili ed intelligenti, insieme sconfiggeremo il COVID-19 e supereremo la crisi.”

AZIONI CONCRETE
SEMPRE DALLA PARTE DEI CITTADINI".

Così in una nota il Presidente del Consiglio Comunale, Massimiliano Calcagni

GIERREauto 0220

.