I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Grottaferrata, Lega: "Trasmesse al sindaco le nostre proposte per un vero aiuto a cittadini e imprese"

GROTTAFERRATA (attualità) - Una delle richieste: "Sospensione di tutti i  tributi comunali per la durata del periodo emergenziale"

ilmamilio.it - nota stampa

Riceviamo e pubblichiamo:

“Ci teniamo ad informare la cittadinanza che questa mattina abbiamo trasmesso al Sindaco le nostre proposte sia in ambito economico che di supporto sociale e che secondo noi potrebbero essere da subito messe in atto o comunque programmate compatibilmente al carico di lavoro dei Servizi Sociali che nelle prossime ore sarà sicuramente rilevante.

Come Lega – afferma il coordinatore locale Rodolfo Mariotti - continuiamo a lavorare e a farci sentire anche a gran voce per il bene dei cittadini tutti e delle imprese perché ci rendiamo conto del dramma sociale che sta per svilupparsi. Non rispondiamo, per ora, ad alcun insulto gratuito proveniente soprattutto da chi dovrebbe impiegare il proprio tempo a sostegno della città mentre invece risulta evidente l’abbondanza di tempo libero. Di seguito il testo della lettera con le nostre proposte”

GIERREauto 0220

Sig. Sindaco,

in relazione alla drammatica situazione generata dall’emergenza Coronavirus che, oltre ad una ormai conclamata crisi sanitaria di proporzioni inimmaginabili, si porterà dietro tutti i parametri per valutare come conseguenza altamente probabile una crisi economica e sociale di proporzioni rilevanti.

Le famiglie sono allarmate dalla mancanza di un orizzonte temporale che lasci intravedere una fine e soprattutto nel nostro territorio esiste un’economia legata a fattispecie lavorative che risentono maggiormente, e prima di altre, di questa situazione andando ad intaccare la loro capacità di spesa già nei prossimi giorni.

Non avendo né rappresentanza consiliare né individuando alcun riferimento con cui interloquire, inviamo direttamente a Lei via Pec quelle che riteniamo essere proposte utili alla cittadinanza in questa fase e assolutamente sostenibili dall’amministrazione in base ai documenti di bilancio approvati dalla giunta.

PROPOSTE ECONOMICHE

 

Sospendete il pagamento di tutti i tributi comunali per tutta la durata del periodo emergenziale. Soprattutto per quanto riguarda l’occupazione suolo pubblico prevedere riduzioni in proporzione al blocco delle attività con conseguente ricalcolo.

Prevedere una maggior numero di rate per quanto riguarda la TARI rinviando la programmazione delle stesse alla fine dell’emergenza.

Sospensione del canone delle concessioni degli impianti sportivi con decorrenza dal blocco delle attività.

Stop ai pagamenti delle rette dei nidi comunali e del servizio di Trasporto scolastico.

PROPOSTE IN AMBITO SOCIALE

 

Acquisto di generi alimentari di prima necessità (acqua, pasta, olio, zucchero, ecc.) da poter distribuire alle famiglie in grave difficoltà di cui sicuramente, e si spera, il Comune avrà un elenco tramite servizi sociali ad organizzazioni che si occupano di assistenza. A questi purtroppo si aggiungeranno famiglie che a causa di questa emergenza si troveranno in una situazione di assoluta carenza di liquidità sopravvenuta che dovrà essere riscontrabile. Ovviamente questa misura deve integrare quanto sarà possibile fare con i circa 110mila Euro erogati dal governo e gli 81mila della Regione Lazio.

Reperimento urgente di mascherine con distribuzione a domicilio agli over 70 o spedizione come avvenuto in molti comuni.

Controllo con chiamata telefonica alle persone anziane che vivono da sole per assicurarsi dello stato di salute e necessità.

Ovviamente ci siamo limitati a proporre misure di diretto riferimento comunale e comunque sostenibili sia economicamente dal nostro bilancio a proposito del quale sicuramente necessiterà aggiornare quanto già approvato in giunta previsione in quanto dal 6 marzo, data di approvazione del DUP e dello schema del bilancio di previsione la situazione è drammaticamente precipitata.

Se qualcuna di queste misure fosse stata già adottata saremmo ovviamente i primi ad esserne lieti ma non avendo trovato alcuna traccia nelle delibere, o determine, abbiamo ritenuto essere ancora suggeribili.

Restiamo a disposizione per ogni necessità o chiarimento.

Cordiali saluti e buon lavoro,

Rodolfo Mariotti

Coordinatore Lega Salvini Premier

 


Commenti   

0 #1 specchiospecchio 2020-03-30 20:40
delle mie brame, allora stiamo a posto?
Anche noi abbiamo trasmesso al vagliatore decine di commenti e proposte, senza ricevere riscontro :eek:
Dovevamo utilizzare la PEC? :-x ne siamo sprovvisti ;-)
Riguardo alle proposte del sottoposto sovranista tradizionalista del nord :eek: lui&company (il cucuzzaro conjio) sono contagiati dal fermento "matteiano"
Uno prega in tv, l'altro fa le carte per indovinare quello che sarà
A Grottaferrata "i senza tempo e senza senso" come sordi parlano avendo tanto tempo
Uno propone la sospensione degli stipendi per la giunta :eek: #soffffortii flli&sorelle d'Italia
Bhe, chesssicccome alcune deleghe sono sospese, sospendere lo stipendio è lapalissiano
E i gettoni (€) qua e la?
E gli stipendi dell'europianodizona?
Perche no? Se il Governo&Regione hanno erogato contributi economici ai comuni
#staisereno a vivere a Grottaferrata ?
Citazione