I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

"Anelito d'Italia": una poesia per infondere coraggio

tricolore bandieraItalia vittoriano ilmamilioALBANO LAZIALE (poesia) - Pubblichiamo il componimento di Sabrina Vanini

ilmamilio.it

Da Sabrina Vanini, di Albano Laziale, riceviamo e pubblichiamo.

***

ANELITO D’ITALIA

Sventola la Bandiera 

difronte ai nostri occhi.

Il vento mutevole 

talvolta irriverente

dispiega la sua tela 

ora a nord, ora a sud

e poi 

come un paracadute

senza aria

priva di respiro

si affloscia

si avvolge su sé stessa 

intorno alla sua asta

intorno alla sua anima

in attesa 

che una raffica portentosa 

ne gonfi la vela.

Fratelli d’Italia

soffiamo tutti insieme:

con i nostri respiri

affannati e lenti

isseremo

noi gloriosi marinai

il nostro Tricolore.

Presto 

il nostro Veliero 

tornerà a solcare 

con la randa dispiegata

l’oceano della Vita.

Uniti trasformeremo l’anelito in

ARIA D’ITALIAGIERREauto 0220