I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Il premier Conte: "Le scuole non riapriranno dopo il 3 aprile"

conte giuseppe47 ilmamilioROMA (salute) - L'ufficialità di quanto già annunciato dalla ministra Azzolina

ilmamilio.it

"Già dall'inizio della settimana ci metteremo al lavoro col comitato tecnico-scientifico, poi valuteremo insieme sull'eventuale alleggerimento delle misure restrittive", ha detto Conte in diretta in questi minuti.

"Possiamo dire che la sospensione delle attività didattiche proseguirà, si può già anticipare. Le scuole non riapriranno dopo il 3 aprile. Per la sospensione delle attività produttive non essenziali, è una misura sulla quale al momento non sappiamo ancora come procedere. Il Governo ha adottato questa misura nei giorni scorsi col massimo della responsabilità pur sapendo che è molto onerosa. L'obiettivo primario è la salute dei cittadini. In qualche modo questa sospensione crediamo che possa essere anche vantaggiosa per una rapida fuoriuscita. In questo momento non siamo in grado di dare altre risposte". Una misura già anticipata in questi giorni dalla ministra Azzolina.

LEGGI Coronavirus, Conte: "Ai Comuni subito 4,3 miliardi per la spesa dei cittadini in difficoltà"

GIERREauto 0220