I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Prima Frascati: "Alcuni cittadini non rispettano le regole anti contagio"

FRASCATI (politica) - Una nota della lista di opposizione

ilmamilio.it

Riceviamo e pubblichiamo.

"Egregio direttore,

E’ forte il disappunto che avvertiamo nell’inviarle questa nota, ma purtroppo dobbiamo segnalare che da parte di alcuni dei nostri concittadini c’è stato un evidente allentamento del rispetto delle rigorose disposizioni di restringimento della personale libertà emanate dal Governo con l’Ordine di rimanere nelle proprie abitazioni in modo prioritario.

Purtroppo è questa la constatazione fatta attraverso un volontario monitoraggio utilizzando nostri amici residenti in diversi punti della città, amici ai quali abbiamo chiesto di passare un poco più di tempo in più alla finestra oppure in altro modo per osservare, con mirata attenzione, cosa e chi c’era in giro ed a farlo anche nella circostanza di loro eventuali uscite necessarie primarie tipo per approvvigionamenti. E sembra di potere dedurre, dalle segnalazioni pervenute, che da un paio di giorni ci sia un inizio di rilassatezza da parte di alcuni frascatani, o menefreghisti, più impazienti, avendo verificato un aumento delle persone in circolazione: con cani o per fare attività sportiva e di passeggio o uscite più frequenti nella stessa giornata od altro ed, in particolare, senza le protezioni necessarie. Questo ci ha fa fatto dedurre, e ne abbiamo avuto conferma con lo stesso mezzo, semplice, di indagine, che anche le pattuglie di controllo delle forze dell’ordine e dei vigli urbani sono diminuite o hanno rallentato, quel tipo di servizio assolutamente opportuno.

GIERREauto 0220

Vogliamo ricordare ai nostri concittadini e agli amministratori che come movimento politico, che esprime anche un Consigliere Comunale, abbiamo il dovere di fare queste modeste utili indagini e controlli e quindi di richiamare chi di dovere nel cogliere e dare il giusto peso a queste inopportune pericolose leggerezze ed, in questo caso, il Sindaco. Tutto ciò affinché non ci sia nessun indebolimento sia dello spirito di sacrificio e sia dei controlli sui disobbedienti perché non c’è alcuna disposizione emessa che consenta a costoro un qualche rilassamento, anzi!!!!

La probabile presenza inoltre di alcuni piccoli focolai non segnalati non aiuta a mantenere alto il livello di guardia necessario a nostro avviso, ma anzi a fare il contrario come evidentemente da noi appunto constatato.

Desideriamo richiamare perciò tutti i nostri concittadini ad essere maggiormente rispettosi delle discipline imposte e quindi indirettamente degli altri e perciò di tutta la Comunità, ed al Sindaco, sottolineiamo di vigilare e far vigilare con maggiore frequenza e rigore in tutti gli orari ed in caso di reiterata indisciplina, con constatazioni di allentamento del livello massimo necessario, produrre le ordinanze necessarie ancor più restrittive in suo potere e non più i semplici inviti a correggere alcuni comportamenti abituali nocivi che non si vogliono abbandonare.

Ringraziamo la redazione de ilmamilio.it per averci ascoltato e le saremo grati se vorrà pubblicare quanto sopra.

                                                                                             Movimento Civico Prima Frascati

Commenti   

0 #1 Laura Boncompagni 2020-03-27 22:26
Perfetta osservazione infatti se nn continuiamo con rigore sarà difficile uscire da questo incubo.
Purtroppo e una constatazione vera che soprattutto la mattina ci sia più gente in giro nn.solo per necessità. :-) c
Citazione