I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

FOTO - Daniele Garozzo (fioretto): "Giusto rinviare le Olimpiadi. Gli eroi non siamo noi ma medici ed infermieri"

daniele garozzo7 ilmamilioFRASCATI (scherma) - L'oro olimpico di Rio, frascatano d'adozione, fa parte delle Fiamme Gialle. "Ora mi alleno a casa, si possono fare molte cose. E studio per diventare medico"

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Da Acireale a Frascati per seguire la sua passione: da Frascati alla nazionale, le Fiamme Gialle, l'oro olimpico individuale a Rio de Janeiro.

Daniele Garozzo, 27enne fiorettista, era quasi pronto per rilanciare il suo assalto ad una medaglia olimpica nell'attesissimo appuntamento olimpico di Tokyo. Poi sono venuti i giorni del coronavirus...

"Ora - dice il fortissimo fiorettista finanziere, di stanza da anni alla palestra "Simoncelli" di Frascati (As Frascati Scherma) e residente a Monte Porzio Catone - mi trovo a Siena, a casa della mia ragazza. C’è un po’ di tristezza per quello che è successo, ma davvero non riesco ad essere dispiaciuto perché il quadro generale è pessimo, con tutta la tragedia che il nostro Paese sta vivendo rinviare le Olimpiadi era il minimo".

"Dopo la prova di coppa del Mondo del Cairo, praticamente, tutto si è fermato. Avremmo dovuto tirare negli Stati Uniti ma le restrizioni ci hanno impedito di entrare ed ecco che anche il nostro mondo si è arrestato. Era inevitabile e giusto così".

E come passa i suoi giorni Garozzo? "Riesco ad allenarmi con costanza, continuo a studiare per leurearmi in Medicina e leggo. Cose da fare per bene anche per noi atleti ce ne sono molte, non stiamo facendo sacrifici particolari. Non siamo noi gli eroi, gli eroi sono medici infermieri, personale sanitario. Vedo di gente che non è più tornata a casa per lavorare, che dorme in ospedale e dà tutto se stessa. Aspetteremo un anno per le Olimpiadi, non c'è problema".

daniele garozzo6 ilmamilio

Com'è allenarsi in casa? "Si può fare benissimo, ci si può letteralmente "spaccare", sia a corpo libero sia con esercizi cardio. Un'ora fatta bene può metterti ko. Abbiamo il dovere di restare in forma, seguendo i nostri piani di allenamento fisico personali. Serve solo voglia e fantasia, applicazione. Gli eroi, però, ripeto sono altri. Noi non dobbiamo fare altro che restare a casa. Non mi sembra impossibile da sostenere".

Una carriera nelle Fiamme Gialle iniziata 9 anni fa. "Ringrazio il Gruppo per le possibilità che mi ha dato e continua a darmi (Daniele Garozzo è un appuntato finanziere, ndr), consentendomi di fare della scherma il mio lavoro. Voglio laurearmi e voglio fare il medico: la specializzazione? Penso cardiologia, ma devo ancora sciogliere le ultime riserve".

daniele garozzo8 ilmamilio

Dopo Tokyo ci sarà... Tokyo. Sarà, speriamo nell'estetate 2021, un'Olimpiade molto diversa da come sarebbe stata senza la terribile emergenza sanitaria che stiamo affrontando. "Ora dobbiamo superare questo momento difficile: poi penseremo a ripartire, tutti insieme".

daniele garozzo fiammeGialle ilmamilio

Garozzo con la divisa sportiva delle Fiamme Gialle

GIERREauto 0220