I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Coronavirus, Zagarolo: sei i casi positivi complessivi, più un non residente

ZAGAROLO (attualità)  - Il punto del sindaco Piazzai

ilmamilio.it

Sono complessivamente sei i casi positivi nel Comune di Zagarolo a cui aggiungere quello di un non residente.

“Vada a tutti i nostri concittadini e ai non residenti che lavorano nel territorio i migliori auguri di pronta guarigione - spiega il Sindaco di Zagarolo, Lorenzo Piazzai. - Siamo in attesa del risultato di alcuni tamponi, augurandoci la negatività, ma la situazione a Zagarolo è sotto controllo. La nostra Comunità si sta comportando in maniera egregia: chiedo, però, un ulteriore sforzo, rispettando le ordinanze e le restrizioni. Abbiamo intensificato i controlli per ottemperare agli ultimi decreti: la Polizia Locale sta effettuando posti di controlli nel territorio al fine di verificare gli spostamenti non consentiti. Ieri mattina è stata effettuata la sanificazione delle aree e degli spazi che le persone sono autorizzate per necessità a frequentare (negozi di vario genere, supermercati, ambulatori, ufficio postale, banche, farmacie, etc.). Le Protezioni Civili Protezione Civile Zagarolo - Organizzazione di Volontariato GABI e Gruppo volontari protezione civile Sagum Zagarolo stanno consegnando le mascherine, a chi ne abbia fatto richiesta, a circa un migliaio di nuclei familiari. Le consegne avverranno a domicilio: speriamo che la mascherina possa essere uno strumento utile per garantire la salute di tutti noi. Un ringraziamento va ancora alla Croce Rossa Italiana Comitato Locale Gabio per aver messo a disposizione un così alto quantitativo di protezioni. Il mio invito è quello di restare a casa e limitare gli spostamenti ai casi di estrema necessità. Daje Zagarolo, insieme ce la faremo!”.

GIERREauto 0220

NUMERI UTILI
- Alberto De Luca, psicologo dell’emergenza: 366 4481913 - Lunedì, Mercoledì e Venerdì dalle 15.00 alle 20.00; Martedì, Giovedì e Sabato dalle ore 10.00 alle 15.00
- Alessandro, “Solidarietà sociale Zagarolo”: 340 9014755, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8..00 alle 15.00
- “Telefono che unisce”: 340 9014755, dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8..00 alle 15.00
- “Pronto farmaco”, Croce Rossa sez. Gabio: 3275626288 dalle ore 09.00 alle ore 13.00 di tutti i giorni settimanali.