I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Coronavirus, Regione Lazio: alberghi disponibili per i casi positivi asintomatici che non possono passare isolamento a casa

Risultato immagini per coronavirusRegione: trovato accordo con associazioni di categoria

ilmamilio.it

Si è appena concluso un incontro in videoconferenza tra la Regione Lazio e i rappresentanti delle associazioni di categoria degli albergatori del Lazio, Federalberghi, Confesercenti e Unindustria, per reperire fino a 3.000 posti letto.

La Regione Lazio potrà quindi ospitare presso le strutture alberghiere idonee i casi positivi asintomatici che non hanno bisogno di specifica assistenza sanitaria ma che sono impossibilitati a trascorrere il periodo di isolamento presso le proprie abitazioni.

Lo riferisce la stessa Regione in una breve nota.

GIERREauto 0220