I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Coronavirus, Castel Gandolfo: proseguono i controlli di Polizia Locale e forze dell'ordine. Monachesi: "Un immenso grazie"


CASTEL GANDOLFO (attualità) - Rafforzata la presenza. "State a casa"

ilmamilio.it

Continua l'impegno della Polizia Locale Albano e Castel Gandolfo e delle Forze dell'Ordine sul territorio al fine di controllare che le misure in vigore per l'emergenza sanitaria vengano rispettati. Presente anche la Guardia di Finanza.

Il Comune prosegue nel suo appello alla cittadinanza: "Si può uscire solo per andare al lavoro, per ragioni di salute o per l’acquisto di beni necessari.  Si deve comunque essere in grado di provarlo, anche mediante autodichiarazione che potrà essere resa su moduli prestampati già in dotazione alle forze di polizia statali e locali".

"Un immenso grazie ai nostri agenti della Polizia Locale ed ai Carabinieri - afferma il sindaco Milvia Monachesi -  Mentre noi ci proteggiamo dal contagio restando a casa, loro sono al lavoro più che mai sulle nostre strade. Mentre noi siamo in ferie o Smart working, loro non sono vicino ai loro cari, non hanno ferie e riposi ma lavoro straordinario che svolgono in un clima di paura per i rischi che questa pandemia comporta".

GIERREauto 0220