I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Genzano, Zoccolotti sul Coronavirus: “Annullamento rette nidi comunali, mense scolastiche e scuolabus”

GENZANO (politica) - le proposte del giovane candidato sindaco Carlo Zoccolotti per fronteggiare l'emergenza Coronavirus

ilmamilio.it - nota stampa

Pubblichiamo una nota del candidato sindaco del centrosinistra, Carlo Zoccolotti.

“Il perdurare della crisi Coronavirus sta mettendo a dura prova le famiglie e il tessuto economico di Genzano. La risposta dei nostri concittadini alle misure necessarie, anche se molto dure, del governo nazionale è confortante e questo ci da qualche speranza di un coinvolgimento sanitario il meno grave possibile. E’ chiaro però che la situazione rischia di produrre ripercussioni drammatiche sia sulle attività commerciali sia sulle famiglie di Genzano. Per questo i sacrifici che stiamo tutti facendo non devono essere vani ed è urgente pensare a misure concrete di supporto che consentano, pur nell’incertezza, di poter far fronte alle difficoltà immediate. In attesa di ulteriori misure da parte del governo Italiano, come sta già avvenendo in altri territori, credo sia fondamentale da subito aprire dei tavoli di concertazione con l’amministrazione locale (da remoto) che valutino intanto per questo periodo:
di posticipare la Tari e sospendere la tassa sul suolo pubblico; l’annullamento di rette per asili nido, mense scolastiche, e servizio scuolabus.

La nuova vita sociale e culturale della nostra comunità si costruirà sulle prospettive che sapremo ricreare per imprese e famiglie.
Più che mai è il momento di trovare soluzioni condivise e di lavorare tutti insieme ad un patto per rilanciare il nostro paese.
Come voi sono preoccupato per la grande sfida che abbiamo davanti ma uniti sono convinto ce la faremo”.

GIERREauto 0220