I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Sport, il Segretario Generale Filippo Corti saluta il Centro Sportivo Universitario Tor Vergata (CUS)

ROMA (sport) - dopo due anni e mezzo Filippo Corti lascia il Centro Sportivo Universitario di Tor Vergata per una nuova esperienza professionale

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Le strade del Centro Sportivo Universitario di Tor Vergata e di Filippo Corti si separano. Un rapporto che ha portato davvero tanti frutti dal 2018 ad oggi. Filippo Corti, trent’anni, ex calciatore professionista, Capo Delegazione della Nazionale Italiana di calcio Under20 e Ambasciatore della FISU – Federazione Internazionale Sport Universitari, sta per iniziare una nuova avventura professionale che lo porterà lontano da Tor Vergata. 

Il lavoro svolto in tandem dalle risorse in seno al Centro Sportivo Universitario, coordinato dal Presidente Manuel Onorati e dal Segretario Generale Filippo Corti, ha condotto in due anni e mezzo il CUS Tor Vergata a quadruplicare il numero dei tesserati, raddoppiare il numero delle sezioni sportive di squadra, creare dal nulla opportunità di corsi legati al benessere e agli sport individuali e altri piccoli e grandi successi.

In questi anni il Centro Sportivo Universitario di Tor Vergata si è aperto al territorio di Roma e all’hinterland con azioni mirate, come il supporto alla candidatura europea dei Castelli Romani come comunità sportiva, ed è stato dato avvio ad un processo di internazionalizzazione dell’ateneo attraverso lo sport con l’organizzazione dei primi Rome Tor Vergata Games, torneo a cui hanno partecipato università straniere, e di istituzionalizzazione del CUS nei vari ambienti con un lavoro scrupoloso di rappresentanza e contributo. L’accento di questi abbondanti due anni di lavoro è stato posto anche sulla funzione sociale dello sport con la partecipazione a bandi ministeriali e regionali per la diffusione dei sani valori dello sport come il progetto di responsabilità sociale "io gioco davvero" della primavera del 2019.

L’operato del Segretario Generale Filippo Corti si è contraddistinto da un lato per la grande operosità e dall’altro per la silenziosa professionalità che ha sempre contraddistinto l’impegno profuso.

“Auguro al Centro Sportivo Universitario Tor Vergata ogni successo per il futuro e ringrazio tutta la struttura, dal Presidente Manuel Onorati per la fiducia accordatami a tutto lo staff del CUS per la passione sportiva messa in campo nelle iniziative proposte” commenta Filippo Corti.

GIERREauto 0220