I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Covid-19, mercato settimanale: chiudono quasi tutti, Frascati lascia solo l'alimentare. A Colonna regolare

FRASCATI (attualità) - In gran parte dei Comuni sospensione fino al 3 aprile

ilmamilio.it - contenuto esclusivo

Nonostante il decreto Conte di ieri, 9 marzo 2020, conceda la possibilità di far svolgere i mercati settimana, quasi tutte le Amministrazioni comunali del Lazio hanno scelto di annullare lo svolgersi dei mercati a causa dell'emergenza sanitaria da corinavirus.

LEGGI COVID19: sospensione dei mercati a Rocca Priora e Colle di Fuori

Una decisione, pur nel comprensibile disagio creato agli ambulanti, di buon senso dal momento che appare difficile far rispettare la distanza di sicurezza di 1 metro tra gli avventori. E, allo stesso tempo, le merci esposte potrebbero essere veicolo di trasmissione del virus.GIERREauto 0220

Mercati settimanali dunque annullati fino al 3 aprile a Rocca Priora, Bracciano, Santa Marinella, Trevignano, Monterotondo, Anzio, Allumiere, Mazzano, Pomezia, Labico e molti altri Comuni.

A Frascati, invece, il sindaco ha deciso di far proseguire lo svolgimento del mercato settimanale di Cocciano limitando però all'esposizione delle sole merci alimentari. L'invito è chiaramente come sempre quello di stare ad almeno un metro di distanza dal prossimo.

Svolgimento regolare invece a Colonna. Regolare, svolto oggi, anche il mercato di Monte Porzio Catone.