I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi e migliorano la tua esperienza di navigazione. Cliccando sul pulsante Accetto presti il consenso all'uso dei cookie non solo tecnici, ma anche di profilazione e di terze parti. Per maggiori informazioni puoi comunque leggere l'informativa estesa.

Ssd Colonna (calcio, Under 19 prov.), Randolfi: “La vittoria nel derby? Ampiamente meritata”

COLONNA - L’Under 19 provinciale del Colonna ha infranto una sorta di “tabù”. La squadra di mister Claudio Randolfi ha battuto 4-2 lo Sporting San Cesareo, cosa che non era riuscita in altre categorie durante questa stagione. “Sembrava una partita stregata anche la nostra, nonostante avessimo dominato sin dalle prime battute – sottolinea l’allenatore del Colonna – Dopo essere andati in vantaggio col gol di Calabrò, infatti, abbiamo sbagliato un calcio di rigore con D’Offizi che veniva da una lunga serie positiva dal dischetto. Poi a inizio ripresa, di fatto sul primo tentativo degli ospiti, l’arbitro ci ha fischiato un penalty contro e lo Sporting San Cesareo ha trovato il pari. La squadra è stata brava a rimanere lucida e ha segnato due reti in rapida successione con Bonino prima di un autogol che è valso il 3-2 ospite e prima della rete di Pannacci che ha chiuso definitivamente i conti. Alla fine, comunque, un successo pienamente meritato”.

Grazie alla vittoria contro lo Sporting San Cesareo, l’Under 19 provinciale del Colonna si è attestata al quinto posto in classifica, sempre in scia con le migliori squadre del girone: “E’ bene ricordare sempre che questa squadra va avanti praticamente senza fuoriquota e con quasi tutti ragazzi del 2002 che il prossimo anno potranno rifare la categoria, dunque siamo una delle compagini più giovani del girone. Detto questo, ci piacerebbe riuscire a centrare un posto tra i primi quattro e giocarci così i play off della categoria. Sarà dura, ma proveremo a giocarci le nostre carte”. Nel prossimo turno il Colonna è atteso dalla sfida esterna contro il Real Velletri penultimo della classe: “Ogni partita nasconde delle insidie al là di ciò che può raccontare la classifica – avverte Randolfi – Dobbiamo approcciare nel modo giusto a questa partita altrimenti il rischio di lasciare punti pesanti per strada è concreto. Inoltre avremo qualche elemento importante fuori e questo rappresenterà una difficoltà in più”.